Aspetti chiave per progettare un sito Web migliore

Set 19, 2019 | Uncategorized | 0 commenti

Internet è enorme. Google da solo elenca oltre 3 miliardi di pagine, guardarne una ogni secondo della giornata impiegherebbe oltre 99 anni per visualizzarle tutte!

Molte persone possono fare la progettazione di siti Web, ma quante possono effettivamente progettare un sito Web. L’elemento di design è così importante e così spesso trascurato.

Se intendevi inviare opuscoli ai tuoi clienti, o potenziali clienti, e l’opuscolo era di scarsa qualità, che tipo di immagine si rifletterà sulla tua attività…….un sito Web scadente farà esattamente lo stesso.

Quando si progetta un sito Web, il compito più importante da ricordare è la coordinazione dei colori. Idealmente dovresti cercare un massimo di tre colori principali, con variazioni e sfumature di questi. Usando di più corri il rischio di colori non corrispondenti e, in definitiva, meno piacevole per gli occhi dei visitatori.

Poi arriva la navigazione. Il coordinamento del colore e la navigazione sono le principali priorità. Se il tuo sito non è facile da navigare, le persone non rimarranno in giro per approfondire. Una volta che il tuo sito è stato progettato, chiedi ad alcuni amici o familiari di provarlo. Più facile è la navigazione del tuo sito web, più a lungo le persone rimarranno.

L’accessibilità è una questione chiave che è stata evidenziata di recente con una multa di 20.000 dollari australiani inflitta a un sito web australiano per non aver garantito che le persone con disabilità e problemi di vista potessero utilizzare il sito web. Queste regole sono poche e lontane tra loro (per ora) ma per aiutare a utilizzare sempre i tag ALT sulle immagini (aiutando a descrivere la tua immagine), oltre a utilizzare collegamenti basati su testo ove possibile. Per ulteriori informazioni puoi controllare il nostro http://www.w3.org

Hai il tuo sito pronto, è pieno di contenuti, un ottimo design e pronto per raggiungere la super autostrada: ora come ti troveranno le persone. È qui che entra in gioco la SEO (ottimizzazione per i motori di ricerca). L’ottimizzazione del tuo sito per i principali motori di ricerca può aiutare a portare traffico mirato gratuito al tuo sito web. Le regole principali e di base della SEO sono:

1. Un buon tag del titolo, ad esempio per C2 Web Design che è una società di progettazione di siti Web con sede nell’Essex, Regno Unito e che copre Colchester, il nostro tag del titolo è “Website Design Essex Website Design Colchester”. L’utilizzo delle parole chiave principali per il tag del titolo può portare immediatamente a buoni risultati.

2. Assicurati che le tue parole chiave appaiano all’interno del tuo sito web. La percentuale di volte in cui appare ha iniziato ad avere un impatto minore, ma la regola generale è che le tue parole chiave dovrebbero costituire circa il 5% della tua copia.

3. Richiedi linkback. Richiedi che altri siti si colleghino a te dal giorno in cui il tuo sito web è stato attivato. I motori di ricerca, in particolare Google, basano gran parte dei loro elenchi in base al numero di siti Web che si collegano a te, oltre alla loro popolarità e alla relazione tematica con il contenuto del tuo sito.

4. Sii paziente. Può essere facilmente necessario circa un anno per ottenere un buon posizionamento in Google per una frase popolare, ma molto meno tempo in altri motori di ricerca, ad es. MSN e Chiedi a Jeeves.

Attenendoti a questi principi di base e assicurandoti che il tuo sito sia piacevole alla vista, facile da navigare e ottimizzato per le visite ai motori di ricerca, dovresti essere in grado di rivendicare la tua partecipazione nel World Wide Web.

Potrebbe interessarti anche

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *